E 'possibile pilotare un aereo di grandi dimensioni invertito?

14

Sono curioso di sapere se l'aereo invertito nel film Flight 2012 abbia qualcosa a che fare con le pratiche di realtà / emergenza. E se lo fa, puoi spiegare il concetto / aerodinamica che c'è dietro, o perché qualcuno dovrebbe mai farlo come ultima risorsa?

    
posta blended 18.01.2014 - 22:32

2 risposte

18

Nel film Flight (2012), il capitano Whittaker (Denzel Washington) non spiega il motivo per cui ho volutamente invertito Il suo aereo, ma l'ovvia conclusione è: dal momento che lo stabilizzatore orizzontale è scivolato via il suo martinetto a vite e incastrarsi in un angolo di discesa al di là l'autorità degli ascensori per correggere, in esta volo rovescio avrebbe spinto il naso di gran lunga sopra l'orizzonte e il risultato in entrambi i casi di salire o di stallo.

In questo atteggiamento, Whittaker si sarebbe tirato indietro sul giogo per impedire il blocco. Nel film, questo ha funzionato. L'aereo era ancora sotto controllo, ma non si trattava più di immersioni e di velocità eccessiva. Ruotare improvvisamente il velivolo in posizione verticale negli ultimi secondi prima che il contatto con il terreno sia la parte non realistica. Un jet da combattimento caldo potrebbe ottenere questo risultato, ma la velocità di rollio di un aereo passeggeri è troppo lenta.

emergenza volo del film si basa in gran parte sul crollo di Alaska Airlines Flight 261 il 31 gennaio 2000. In questo incidente, i piloti hanno sperimentato uno stabilizzatore inceppata orizzontalmente con immersioni incontrollabile, e invertiti loro MD-80 per arrestare la loro discesa. Purtroppo nella vita reale non ufficiale di volare è stato farcito alle branchie con alcol e coca: la maneouver non è riuscita e l'aereo si è schiantato Con Nessun superstite

.     
risposta data 19.01.2014 - 02:33
11

FedEx 705 ha subito manovre estreme, persino in volo invertito. Il capitano stava cercando di disorientare un dirottatore mentre il primo ufficiale lo combatteva corpo a corpo.

Ecco una drammatizzazione di esso. Non so se è il migliore, ma ce ne sono altri.

La maggior parte dei vostri profili alari sono progettati per produrre portanza a 0 angolo di attacco (un simmetrico perfettamente profilo alare non sarà), il che significa che, anche se è più difficile che con un profilo alare simmetrico, si può volare (invertito) ad un angolo che hanno produrrà il sollevamento anche ad angoli negativi. Verrai invertito con il naso molto in alto sopra l'orizzonte, più in alto di quanto non sarebbe per un volo livellato ad un normale atteggiamento.

Oltre a ciò, l'aereo non è realmente costruito per invertire le manovre. Legalmente devono essere in grado di resistere a -1G, ma ciò non lascia molto spazio alla manovra quando invertito. In realtà, la maggior parte degli aerei sono progettati oltre i limiti di legge solo per motivi di sicurezza. Inoltre, solo perché un velivolo è classificato per un certo limite di carico non significa che fallirà in modo catastrofico se tale limite viene superato. Può piegarsi e piegarsi irreparabilmente, ma ci vuole molto più tempo per crollare. Il problema è che non hai garanzia.

    
risposta data 18.01.2014 - 22:39

Leggi altre domande sui tag