Per quanto tempo è valido un visto argentino?

1

Sono un cittadino algerino che vive in Francia e mi piacerebbe visitare l'Argentina. I voli sono molto costosi da Parigi, ma a volte ci sono delle buone promozioni.

Ho pensato di fare la mia domanda di visto con una prenotazione di volo (che non sarà il mio vero volo) e una volta rilasciato il mio visto, prendi il prossimo volo per l'Argentina a un prezzo ragionevole.

La mia preoccupazione è che temo che il mio visto sia valido solo durante il periodo di soggiorno che menzionerò nella mia domanda (ad esempio dal 1 ° al 15 gennaio), sarei obbligato a viaggiare in Argentina durante il periodo indicato nel modulo compilato!

Qualcuno sa se l'Argentina emette visti turistici per 3-6 mesi come gli stati di Schengen o se è specifica per il periodo indicato nel modulo?

    
posta prompt223 26.09.2017 - 14:16

1 risposta

1

Secondo il Ministero dell'Interno Dipartimento per l'Immigrazione , un visto turistico viene rilasciato per un massimo un periodo di tre mesi, e può essere esteso mentre in Argentina:

  

Turisti

     

ARTICOLO 24 SEZIONE a) LEGGE 25.871, DECRETO 616/2010

     

Uno straniero che ottiene dall'ufficio nazionale dell'immigrazione un'ammissione di tale carattere deve essere considerato un residente transitorio.

     

TURISTICA: Qualsiasi straniero che entra nel paese a scopo di riposo o svago, con un periodo di soggiorno autorizzato fino a tre (3) mesi per UN ALTRO SIMILE PERIODO EXTENDABLE

.      

ESTENSIONE: può essere fatto presso la Direzione Nazionale della Migrazione, dalle 8:00. alle 14:00, costruendo 4 settori, estensioni, o nelle delegazioni e negli uffici di immigrazione all'interno del paese.

     

Le richieste di estensione di residenza, così come la richiesta di passaggio di categoria o sottocategoria migratori, devono essere effettuate entro sessanta (60) giorni prima della scadenza della residenza temporanea e entro dieci (10) giorni prima della scadenza del termine residenza temporanea.

     

straniero che si presenta spontaneamente e volontariamente entro trenta (30) giorni dalla scadenza dei periodi previsti al punto precedente, subirà un supplemento di cinquanta per cento (50%) del valore del tasso previsto per il procedura di estensione della residenza o per il cambio di categoria o sottocategoria della migrazione.

     

Requisiti:

     
  • Passaporto valido o carta d'identità valida, carta d'identità, documento di identità nazionale o carta di immatricolazione degli stranieri (DEC CMC n. 37/14) (MERCOSUR e paesi associati).
  •   
  • Tassa di rinnovo MERCOSUR: $ 900. NON MERCOSUR $ 2700. Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay.
  •   
  • Residenza temporanea corrente *

  •   
  • Il periodo di permanenza è scaduto, TALE RESIDENZA NON PU EX ESSERE ESTESA per lasciare il territorio nazionale, è necessario richiedere un ENTRY ENTRY.

  •   

INSERIMENTO DI PARTENZA: può essere lavorato presso la Direzione Nazionale di Migrazione, da 8 a 20 ore, la costruzione di 4 Generale Settore Direzione del movimento migratorio, o nelle delegazioni e uffici immigrazione nell'interno del paese

.      

IMPORTANTE: (10) giorni consecutivi dal giorno successivo alla data di rilascio dell'autorizzazione, durante questo periodo è necessario lasciare il paese; Se questo periodo scade, devi richiedere una nuova autorizzazione di uscita e pagare di nuovo.

     

Requisiti:

     
  • Passaporto valido, carta d'identità o di corrente documento d'identità del proprio paese di origine, (quest'ultima con i paesi del Brasile., Bolivia, Uruguay, Paraguay, Cile, Perù, Venezuela, Ecuador e Colombia).
  •   
  • Frequenza di attivazione
  •   

Vedi tabella dei tassi attuali
Vedi altro su Abilitazione dell'output

Il Mercosur è composto da quattro paesi membri: Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay

    
risposta data 04.08.2018 - 05:18

Leggi altre domande sui tag