Perché alcune scie sono più lunghe di altre?

20

Ho spesso notato che i piani che volano su più o meno la stessa traccia, diretti nella stessa direzione, lasciano scie diverse. Per diverso intendo quanto a lungo rimangono visibili e la lunghezza di essi. Perché è così? È legato al tempo?

    
posta Nicklas Pouey-Winger 22.04.2014 - 11:10
fonte

1 risposta

23

È una miscela di fattori. Tutto il resto è lo stesso:

  • una scia di condensazione a una quota più alta durerà più a lungo (la temperatura più bassa rallenta la sublimazione dei cristalli di ghiaccio)

  • una scia di condensazione formata in aria con umidità più elevata sarà più grande e durerà più a lungo (più acqua viene trasformata in ghiaccio)

Se non c'è abbastanza umidità (relativa), la scia di condensazione non si forma affatto. Vedi ad esempio questa immagine: Immagineda NASA

Le scie iniziano a formarsi a est, vicino alle nuvole dove si ha un'umidità più elevata, e non si formano a ovest, dove non è presente alcuna nuvola e si ha una temperatura più alta / meno umidità.

  

Ho spesso notato che i piani che volano su più o meno la stessa traccia, diretti nella stessa direzione, lasciano scie diverse.

Ciò che osservate potrebbe essere l'aereo che vola a diverse altitudini e che quindi incontra diverse combinazioni di umidità / temperatura, dando origine a scie di diversa storia.

    
risposta data 22.04.2014 - 12:12
fonte

Leggi altre domande sui tag