Lo splitter a 8 vie riduce il segnale Internet nel tempo

2

Ho una TV via cavo più Internet che entra in casa e in uno splitter a 8 vie (CE Tech Home Command Center). Da questo splitter ho deciso di andare al modem via cavo più 3 TV. Quando ho il mio fornitore di servizi via cavo aggiornare il mio segnale, tutto funziona bene per circa due mesi. Quindi l'interet diventa gradualmente più lento e devo aggiornare di nuovo un segnale. Quando togli lo splitter, Internet torna a pieno regime.

La mia domanda è: in che modo lo splitter può degradare gradualmente il segnale? Sono solo connessioni fisiche coassiali, nessuna amplificazione o altra elettronica. Non vedo come funzioni il giorno 1 e gradualmente diventi più lento.

Inoltre, potrei dividere il cavo dall'esterno, collegarne uno al modem e l'altro al centro di comando per i 3 televisori. Oppure potrei comprare un amplificatore di segnale e aumentare il segnale prima che arrivi al centro di comando. Qualche raccomandazione su questo?

    
posta baffled in boulder 27.05.2014 - 21:30
fonte

3 risposte

1

Sembra che potresti avere a che fare con uno splitter sbagliato, quindi la mia prima raccomandazione sarebbe quella di sostituire lo splitter.

C'è una perdita associata a ogni porta sullo splitter. Se guardi lo splitter, probabilmente vedrai qualcosa di simile a -4dB stampato su ciascuna porta. Questo è quanto segnale c'è su quella porta.

In genere il tuo modem via cavo sarà collegato a uno splitter direttamente dal feed sorgente, quindi tutti gli altri televisori si divideranno da uno splitter secondario.

Solitamente gli amplificatori aggiungono rumore e se c'è un problema di qualità del segnale, è meglio lavorare con il fornitore di servizi per ottenere l'indirizzo.

I connettori difettosi all'estremità del cavo possono fare un'enorme differenza, così come la lunghezza e la qualità del cavo utilizzato. Con SOP, la maggior parte degli installatori di cavi probabilmente sostituiscono ogni raccordo di compressione RG6 tra l'origine e il modem.

    
risposta data 27.05.2014 - 22:02
fonte
1

Spiacenti, non posso ancora commentare a causa della "mancanza di reputazione"

Quindi ecco una risposta, invece.

Steven fa un buon punto sulla perdita di segnale allo splitter. Dovresti fare del tuo meglio per usare lo splitter più piccolo possibile e uno che è designato per le frequenze digitali (quelle più vecchie non sono state testate per interferenze qui).

Nel caso in cui non sia possibile trovare uno splitter appropriato, è necessario esaminare le porte di terminazione:

link

È economico e dovrebbe superare la quantità necessaria.

    
risposta data 20.10.2016 - 20:07
fonte
1

Non hai identificato il tipo e il modello di modem via cavo.
Quindi, basandomi su una tavola da surf, ho ripristinato il mio mese, i registri sono stati cancellati mensilmente.
Ma studiando i registri e parlando con gli ingegneri della nostra compagnia via cavo, tieni traccia delle condizioni della rete.
Verranno ripetuti i casi in cui si verificano interferenze, sia interne che esterne, che modificano uno o più canali di legame utilizzati in un maniero dirompente che il canale può essere urtato dall'utilizzo. Se si verifica un'interruzione sufficiente per i segnali, i modem torneranno indietro più lentamente.

Vedo i maggiori problemi nella nostra zona quando si verificano tempeste di fulmini e venti forti (abbiamo linee aeree). E poi un grosso problema quando gli snowbirds tornano e escono causando l'aggiunta o la rimozione di servizi tecnici nell'area.

    
risposta data 20.10.2016 - 20:43
fonte

Leggi altre domande sui tag