Qual è la differenza tra la senape intera e la senape gialla normale?

6

Esistono differenze di gusto tra la senape intera e la senape gialla normale?

La differenza è principalmente in termini di consistenza e composizione di ciascuna senape?

Inoltre, potrebbero essere usati in modo intercambiabile?

    
posta chrisjlee 18.08.2011 - 18:57
fonte

2 risposte

4

Sì, c'è (in genere) una significativa differenza di gusto tra la senape intera e la senape gialla normale. La trama ne fa parte, ma è secondaria alla differenza generale di sapore.

Dico generale perché c'è molta variazione in ciascuno, e alcuni estremi di un tipo possono avvicinarsi ad alcuni estremi dell'altro tipo.

La senape gialla è solitamente molto mite e l'aceto ha un ruolo molto forte nel sapore.

La senape intera è solitamente più forte del giallo e l'aceto è molto meno pronunciato, se non del tutto assente.

In molte situazioni, un tipo di solito può essere sostituito con l'altro, anche se è una questione di preferenze personali e molte persone sostengono che alcuni usi di senape sono appropriati per un tipo, ma non per l'altro (ad esempio, Non userei mai la senape gialla come condimento per formaggio e cracker, ma per alcuni tipi di formaggio userei una mostarda di grano intero.

    
risposta data 18.08.2011 - 20:01
fonte
0

Mostarda di grano intero viene preparata senape con semi di senape visibili. Cerca senape macinata o senape macinata a pietra se non riesci a trovare il grano intero.

    
risposta data 16.09.2016 - 22:19
fonte

Leggi altre domande sui tag