Il bloccaggio della porta della cabina di guida dall'interno è una procedura normale quando un pilota parte? [Duplicate]

0

Quando un pilota lascia la cabina di guida per andare in bagno se il secondo pilota blocca la porta?

Per me è obbligatorio che l'altro pilota stia prendendo in ostaggio ed è obbligato a toccare il codice.

Quindi il pilota ancora nella cabina di pilotaggio ha bloccato la porta e poi perdere conoscenza?

Immagina che il pilota vada in bagno e si verifichi un problema, l'aereo inizia ad arrestarsi, ad esempio, e non può raggiungere l'abitacolo lasciando l'altro da solo a gestire la situazione.

Per me l'unica situazione è 3 piloti o non lasciarlo mai uscire all'aperto in un piccolo viaggio.

    
posta vring 30.03.2015 - 17:44
fonte

2 risposte

1

Per i più moderni, grandi piani commerciali per i passeggeri, c'è un blocco automatico, che richiede al PNF (Pilot Flying e al di fuori del cockpit) di inserire un codice di sblocco, o più solitamente, per il PF (Pilot Flying, e spero dentro l'abitacolo) per sbloccare a distanza la porta.

Il codice di accesso di emergenza di solito suona un cicalino di avvertimento in cabina e ha un'operazione ritardata, che consente al PF di ignorarlo nel caso di un "visitatore" indesiderato, ma allo stesso tempo, consentendo l'accesso al PNF in caso di PF incapacitazione.

Commercialmente, tre piloti (o due piloti e un ingegnere di volo) su ogni volo non sono economicamente fattibili per quasi tutte le compagnie aeree. Infatti, la maggior parte non potrebbe ospitare una terza persona comodamente per l'intero volo - i posti per saltare vanno bene per brevi raffiche, ma non per un volo a lungo raggio, per esempio.

Pertanto, la maggior parte delle compagnie aeree sta ora adattando le loro procedure di equipaggio di cabina per assicurarsi che un altro membro dell'equipaggio di condotta (di solito un assistente di volo) si unisca al PF prima che il PNF lasci la cabina di pilotaggio.

    
risposta data 30.03.2015 - 19:17
fonte
0

I dettagli su come funziona il sistema di chiusura sono descritti in questa domanda . Spiega che se il pilota all'interno perde il pilota in cabina può aprire la porta dopo un ritardo.

Le compagnie aeree europee stanno mettendo in atto regolamenti per garantire che un pilota non sia mai solo nella cabina di pilotaggio per evitare una ripetizione del recente incidente. Ciò significa chiamare un assistente di volo nella cabina di pilotaggio mentre il pilota è in bagno.

    
risposta data 30.03.2015 - 17:57
fonte

Leggi altre domande sui tag