Identificazione della storia, racconto breve con dilatazione del tempo

10

Cercando di ricordare da dove viene questa storia. Una ragazza, preoccupata per l'umanità che sovrappopola il pianeta e / o che si distrugge, desidera qualcosa o qualcuno che apporti un cambiamento. Una specie di essere alieno o interdimensionale la sente e fa qualcosa che influenza il mondo e l'umanità.

Si verifica una dilatazione temporale e le persone iniziano ad accelerare o rallentare. Colpisce le persone in modo diverso, ma quelle che accelerano diventano così veloci che scompaiono e possono occasionalmente essere ascoltate come un ronzio di sottofondo e quelle che rallentano diventano quasi statue. Alla fine la società viene riorganizzata dove quelli che sono molto lenti vengono spostati nelle proprie comunità dove possono essere tenuti al sicuro, e quelli sono super veloci se sono così avanzati che si sono spostati oltre la Terra.

Grazie per l'aiuto!

    
posta Lodestone 12.06.2017 - 10:30
fonte

1 risposta

7

Come suggerito nei commenti c'è il racconto di David Brin, The River of Time aka Coexistence , che è simile a questo. Tuttavia ha alcune differenze chiave. In particolare, il protagonista principale è uno scrittore di fantascienza maschile, Daniel Brand, non una ragazza, non esiste un tema di sovrappopolazione e gli alieni non sono menzionati.

Il primo segno del cambiamento è che le persone apparentemente entrano in coma e la condizione si chiama ComaSlow.

  

Non penso che nessuno sappia esattamente quando è iniziato. All'inizio sembrava una malattia mortale. Dozzine, forse centinaia, furono sepolti o cremati prima che l'epidemia di ComaSlow venisse riconosciuta per quello che era.
  ...
  Questi cadaveri rimasero caldi. Sotto attento esame, sono stati trovati a consumare ossigeno e rilasciano anidride carbonica. La loro rigidità condivideva solo un attributo con rigor mortis ... una resistenza irremovibile al movimento.

Si è realizzato che i ComaSlow in realtà stanno vivendo il tempo molto lentamente quando iniziano a scrivere (molto lentamente) i messaggi. L'accelerazione del tempo avviene più tardi:

  

Il nuovo fenomeno è iniziato, un mese dopo l'inizio dell'epidemia di ComaSlow, con una serie di morti molto strane - o meglio "disperse". La gente semplicemente svanì. Poof.

Come dici nella domanda, il problema si risolve organizzando in diverse aree:

  

In qualche modo abbiamo risolto le cose. Più persone sono andate veloci o lente. Abbiamo iniziato a dividere le città in zone riservate ad ogni velocità. Si è sviluppata un'economia di baratto, con i computer utilizzati per la comunicazione.

Ma la storia si conclude con una discussione sulla filosofia del tempo. Gli umani superveloci non si evolvono e lasciano la Terra.

    
risposta data 12.06.2017 - 14:52
fonte

Leggi altre domande sui tag