Un AAV nuovo di zecca potrebbe perdere acqua?

0

So che idealmente , un AAV (valvola di ammissione dell'aria) non potrebbe perdere aria o acqua. Ma dovrebbe essere in grado di filtrare in determinate circostanze (come lo smaltimento dei rifiuti) mentre è ancora considerato "funzionante"?

Considera che la casa ha solo un lavello da cucina e una lavastoviglie collegati a una pila. Tutto il resto era su una pila diversa. La pila della cucina è stata scaricata sul tetto, tuttavia è stato determinato che c'era una perdita nel tubo fino al tetto. Un idraulico ha scollegato lo sfiato e ha posizionato un AAV sotto il lavandino.

Il problema qui è che se il lavandino che è pieno d'acqua, e lo smaltimento dei rifiuti corre per più di 5 secondi, una discreta quantità di perdite d'acqua fuori dell'AVP.

StoleggendochegliAAVdovrebberoessereuna"valvola a senso unico". Vedi lo schema qui sotto. L'aria può entrare, ma il sigillo dovrebbe chiudersi e non far uscire la pressione ... eppure l'acqua sta uscendo.

(Immagineda Amazon.com )

L'idraulico che ha installato l'AAV insiste sul fatto che lo scarico sotto il pavimento del seminterrato deve essere da incolpare, e dovrebbe essere "serpentato" / ripulito. Forse è intasato sotto il seminterrato, ma mi chiedo ancora se un AAV dovrebbe perdere. Sto pensando che potrebbe essere utile aumentare l'AAV il più possibile. È ovviamente sotto il livello di piena del lavandino. Forse potrebbe essere indirizzato attorno al lavandino, proprio sotto il ripiano del bancone, visto nel seguente rozzo photoshop:

L'idraulico è libero di incolpare lo scarico di base, oppure questo AAV è disfunzionale?

    
posta Bort 03.12.2018 - 06:09
fonte

2 risposte

0

Secondo il produttore dell'AAV: "Non dovrebbe perdere, anche con un sistema di smaltimento dei rifiuti in esecuzione."

Ho anche chiesto "Cosa succede se lo scarico è intasato?". Hanno una specie di orrore e falco e hanno detto "Hmm, non dovrebbe davvero importare."

Aumenterò l'altezza dell'AAV per attenuare le perdite e pulire lo scarico.

    
risposta data 17.12.2018 - 20:06
fonte
0

Non ne so molto degli AAV (o della ventilazione in generale). Ma so che le dismissioni spingono a LOT di acqua (e tutto il resto!) Molto difficile & amp; molto veloce. Se c'è un ostacolo nella linea, la roba verrà fuori da un'altra parte - ad esempio, nel mio caso ho avuto un output da un secondo sink. Quindi, con un AAV a bassa posizione, non sarei sorpreso dalla disposizione + linea intasata che travolge l'AAV e finisce con un casino.

Sulla base di una piccola ricerca e della mia esperienza (con cessioni e lavastoviglie, ma non con AAV) è che:

  • È probabile che ci sia uno zoccolo nella linea, che dovrà essere serpentato o cancellato in altro modo, e fino a quando questo non verrà risolto, l'AAV semplicemente non resisterà allo smaltimento.
  • L'AAV, by design , non può tenere il passo con lo smaltimento se la linea di scarico non è completamente libera. Uno sfiato regolare avrebbe gestito meglio uno zoccolo. Tuttavia, l'AAV dovrebbe andare bene quando la linea è abbastanza chiara.

Dovresti anche assicurarti che la tua lavastoviglie abbia uno spazio d'aria o un'ansa alta. Il tuo diagramma non mostra nessuno dei due. Senza un traferro o un'ansa alta del tubo, la batteria di scarico può andare nella lavastoviglie e nell'AAV.

    
risposta data 03.12.2018 - 06:59
fonte

Leggi altre domande sui tag