Quante volte è sicuro riscaldare il pollo?

7

Pensavo di aver ricordato che l'agenzia alimentare Evira dice che non si dovrebbe mai riscaldare la carne di pollo dopo la cottura iniziale. Tuttavia, non riesco a trovare più la sua affermazione. Ora sto iniziando a sospettare la mia memoria.

Questa affermazione potrebbe essere vera? È pericoloso riscaldare il pollo?

    
posta Léo Léopold Hertz 준영 26.07.2011 - 21:09

1 risposta

15

estrapolate dal contesto, non ha molto Quel senso, ma mi viene in mente Diversi affermazioni come Potreste aver sentito parlare - che sono vere e può essere trovato più sul USDA scheda e i siti di altre agenzie più:

  • alimenti deperibili non deve essere lasciato nella "zona pericolosa" (4,4 ° C - 60 ° C o 40 ° F a 140 ° F) (temperatura ambiente) per più di 2 ore per completare di; 1 ora se la temperatura è superiore a 32 ° C / 90 ° F (temperatura bocca / intestino).

  • Il blocco non non ripristina questo conto alla rovescia, ma lo interrompe solo temporaneamente. Quindi, non è una pratica sicura per scongelare e ricongelare alimenti Diverse volte (soprattutto se è in corso di realizzazione temperature superiori frigorifero).

  • Cucina fa azzerare il conto alla rovescia, ma a meno che ci si trova in un ambiente completamente sterile (suggerimento: non sei), è comunque necessario mantenere il cibo fuori dalla zona di pericolo dopo la cottura, ecco perché le linee guida dicono di refrigerare entro 2 ore.

  • La maggior parte delle persone riscalda il proprio cibo a temperature "calde" o anche "calde" ma non cottura . A MENO CHE riscaldare a un interno di temperatura di 74 ° C / 165 ° F, quindi tutto quel tempo nella zona di pericolo dopo di cottura è cumulativa. Quindi, se farete ciò che le persone fanno MOST e riscaldare il cibo a 40 ° -50 ° C, una bella temperatura confortevole mangiare, poi un Faresti meglio (a) riscaldare solo la parte avete intenzione di mangiare, e / o (b) un tiro fuori una porzione non consumata invece di rimetterla in frigo.

In realtà è tutta una questione di tempo cumulativo, dal momento che è completamente cotto, che il cibo è stato speso nella zona di pericolo. In teoria, se bollito lo stesso pezzo di pollo ogni 12 ore e rapido congelato immediatamente dopo, sarebbe stare al sicuro a tempo indeterminato. Non avrebbe nemmeno sapore o consistenza, quindi non lo consiglio.

Dal momento che la maggioranza delle persone non misurano con attenzione la temperatura interna del cibo quando riscaldarli, abbiamo la "best practice" di solo riscaldare cibi deperibili Dopo dopo che è stato cucinato     

risposta data 26.07.2011 - 22:33

Leggi altre domande sui tag