Cosa c'è sotto le piastrelle di un bagno?

0

Cosa c'è sotto le piastrelle di un bagno?

  • Penso che le tessere stesse siano posizionate su una sorta di colla per piastrelle che funziona come il cemento. Come si chiama questo prodotto?
  • Penso anche che ci sia un sacco di colla, che ci sia bisogno di una sorta di protezione, che l'acqua non causi danni. Quali sono questi livelli di protezione? O è solo sui muri?
  • Cosa viene dopo? Più roba o solo piano? Che tipo di pavimento è?

  • Un pavimento del bagno ha spesso una pendenza in modo che l'acqua vada nello scarico. Quale parte del pavimento fa questa inclinazione una volta che le piastrelle sono state messe?

Sto solo cercando di capire come funzionano i muri e i pavimenti di un bagno.

    
posta Backo 21.02.2018 - 21:44

1 risposta

6

Dipende dal fatto che il tuo riquadro sia stato installato correttamente. Più variazioni di quanto tu possa sperare in tal senso.

Applicazioni del pavimento

I livelli di un pavimento di piastrelle installato correttamente saranno i seguenti, dall'alto verso il basso:

  1. Piastrelle e boiacche
  2. Malta Thinset (la "colla" di cui stai parlando)
  3. Backer board di cemento
  4. Malta thinset
  5. Sottofondo
  6. Travetti a pavimento

La malta Thinset è solitamente rinforzata con polimeri per conferirgli una certa flessibilità, il che aiuta a impedire che il movimento del substrato influenzi le piastrelle.

Il backer board (come Durock, HardieBacker o WonderBoard) è come un foglio di cemento che è abbastanza impermeabile all'acqua (sebbene non sia impermeabile). Non marcisce, deforma, cresce muffa o si deteriora quando è soggetto all'acqua o all'umidità, ed è un substrato stabile per prodotti a base di legno come cartongesso, compensato o OSB.

Il backer board è sempre avvitato al sottofondo, ma è stato anche insegnato a uno strato di thinset - una sorta di metodo "colla e vite" per il cemento. Il thinset aiuta a riempire eventuali irregolarità nel sottofondo in modo che l'installazione della piastrella risultante sia solida.

Sotto tutto ciò che è il rivestimento del sottofondo, attaccato ai travetti del pavimento. Se il sottofondo è concreto, non è necessario il pannello di supporto e può aderire direttamente al cemento. In entrambi i casi, il pavimento non è rigorosamente impermeabile, ma poca acqua raggiungerà il sottofondo che non pone problemi. Una corretta sigillatura della malta ridurrà al minimo la quantità di acqua che attraversa il primo strato di pavimento.

Applicazioni Wet-area

In una doccia o in un'altra area che viene ripetutamente esposta all'acqua, si avrà una fodera o membrana impermeabile tra il pannello di supporto e le borchie (nelle pareti) e nel piatto della doccia per impedire che l'acqua penetri nei punti non dovrebbe essere.

Modifica per commenti:

A volte vedrai le piastrelle del muro della doccia incollate direttamente sul muro a secco o sulla "lavagna verde", che è un tipo di muro a secco più resistente. Non è la migliore pratica a causa di problemi di umidità con il rivestimento della carta, ma non è sempre un problema. Data l'opzione di sostituire il cartongesso o il cartoncino verde con il cartoncino di sostegno del cemento (come durante un rimodellamento), sceglierei sempre di farlo per la massima tranquillità.

Talvolta, al posto di una fodera, viene utilizzato un rivestimento formante membrana come RedGuard sotto la piastrella e la malta sulle pareti e sul pavimento. Se usato correttamente, può sostituire i tradizionali prodotti in foglio.

Applicazioni a parete

Le piastrelle per pareti sono più comunemente installate con un prodotto chiamato "mastice", che è più adesivo di una malta thinset. Non è né costruito né letto né thinset, in genere non è adatto per pavimenti o piastrelle particolarmente pesanti. Solitamente si trova utilizzato per incollare i backsplashes di piastrelle decorative direttamente sul muro a secco, il che è accettabile a condizione che il cartongesso sia sigillato (dipinto).

Penso che ne copra la maggior parte. Se ho commesso errori gravi, ti prego di farmelo sapere. La mia fonte di tutto questo è il mio ex supervisore diretto di Home Depot, che era uno strato di pavimento professionale per circa 25 anni. Non lavoro più lì.

    
risposta data 21.02.2018 - 23:00

Leggi altre domande sui tag