Ice In Radon Mitigation System

4

Ho un sistema di mitigazione del radon potenziato da ventola installato a casa mia. È stato installato nel 2016 e non ho avuto alcun problema fino a questo inverno. Vivo nel nord dell'Iowa, dove abbiamo avuto alcune variazioni di temperatura insolitamente estreme questo inverno (10F - 55F in alcuni giorni).

Credo che il sistema è estenuante aria calda e umida che viene poi un congelamento All'interno del tubo di scarico 4". Come le manche tubo sopra lo zero, questo ghiaccio rilasci e cade nella ventola di scarico. Questo fa sì che alcuni rumori estreme (molto simile a biglie in un frullatore) finché il ghiaccio non è stato tagliato a pezzi abbastanza piccoli dalla ventola per cadere ulteriormente sotto la lastra.

Il programma di installazione sostiene che il ventilatore è stato progettato per ESTA, ma devo pensare che ESTA accadendo su base giornaliera si riduce la durata della ventola (Per non parlare di tutta la casa di panico quando questo accade nel mezzo della notte (A causa di forti rumori)).

Quali sono le mie opzioni per evitare che questo ghiaccio produca rumore e distrugga la mia ventola del radon?

Nota: il basamento non ha problemi di acqua e il manometro del radon mostra le letture normali.

    
posta cyclops 06.01.2019 - 20:35

1 risposta

1

Forse potresti unire una sorta di maglietta a 45 gradi in quella curva proprio sopra la ventola? In questo modo, quando il ghiaccio cade nel tubo, viene catturato. Forse anche un qualche tipo di filtro lì per limitare il flusso d'aria ma permettere che l'acqua si sciolga nei giorni caldi.

    
risposta data 06.01.2019 - 22:56

Leggi altre domande sui tag