Spiegazione della fine dell'episodio "Kafkaesque" (S03E09)

10

Alla fine dell'episodio Breaking Bad "Kafkaesque" (S03E09) Skyler dice a Walt quando parla di Hank (che si trova in ospedale recuperando dalle ferite da arma da fuoco per mano del colpo di poster uomini), "In qualche modo, qualcosa mi dice che Hank è qui per colpa tua e io non lo dimentico." Non mostrano il suo viso mentre lo dice o dopo. Quindi intendeva:

A: Pensa che la ragione per cui Hank è stato attaccato e che è in ospedale, ha qualcosa a che fare con Walt, o

B: pensa che Walt abbia qualcosa a che fare con la telefonata che ha avvertito Hank che stava per essere attaccato e quindi pensa che Walt sia la ragione per cui Hank è vivo e non morto.

Penso A ma non sono positivo. L'espressione di Walt dopo che lei dice che potrebbe andare bene per entrambe le opzioni.

    
posta Helix72 21.12.2013 - 04:57

2 risposte

9

La migliore spiegazione è la prima. Walt continua a non voler ammettere di aver messo in pericolo la famiglia (compreso il suo disturbo di legge Hank). E sicuramente non vuole spaventare Skyler. Per quanto Walt voglia lasciare a Skyler sapere che ha fatto qualcosa per proteggere la famiglia, non l'ho visto senza rivelare le profondità a cui sono già andato e il pericolo a cui li ho esposti.

L'unica via per la seconda spiegazione più complicata potrebbe essere vera se Skyler conoscesse già i dettagli delle attività di Walt e lo ritenesse capace di livelli di manipolazione machiavellici. Non penso che lo raggiunga fino a qualche tempo nella stagione 4.

    
risposta data 28.12.2013 - 19:51
0

Da un lato, l'opzione A ha senso "Hank è in ospedale a causa di Walter", ma la verità è che il mio primo pensiero (anche se guardando la serie per la seconda volta) era l'opzione B "Hank è qui con noi vivo per colpa tua ed è per questo che sto pensando sempre di più a tornare da te e ad aiutarti ". Sembrava calma quando lo diceva e non era arrabbiato come suggeriva l'opzione A. La linea precedente era "Ho imparato dai migliori", quindi non vedo come sarebbe possibile passare da pensieri positivi a negativi così velocemente.

Comunque, questa è la bellezza di Breaking Bad, c'è sempre un dibattito

    
risposta data 11.01.2014 - 05:52

Leggi altre domande sui tag